• +39 0942 23 788
  • info@hotelvellodoro.com

Geografia


SICILIA... geografia dell'anima e "Grand Tour", nel percorso educativo turistico di cui da sempre non si può fare a meno... una tappa è Taormina.

Si, come disse già Johann Wolfgang Goethe nel 1787 quando nel suo perigrinare in Italia giunse nell'Isola. "Non si può capire ed aprezzare le bellezze italiane se prima non si visita la Sicilia".

Arte, storia, tradizione

Era il 6 maggio di quall'anno e seduto sui gradini del Teatro Antico ammirava lo spettacolare scenario, la Baia di Naxos, la costa fino a Siracusa e l'Etna fumante, dicendo che mai un pubblico di un Teatro avrà davanti a se un scenario simile.

Arte, storia, culture, tradizioni, ricevute nei secoli scorsi da tante dominazioni, hanno fatto la Sicilia di ieri e di oggi, e possiamo dire che Taormina ne è l'emblema

Oggi quasi nulla è cambiato. Gli angoli, i profumi, le atmosfere, i colori, incantano i nuovi viaggiatori, così come incantarono Goethe.